a valdilana

Presto arriveranno i centri estivi

Prederigo: «Vogliamo offrire ai bambini i diritti calpestati dalla pandemia»

Presto arriveranno i centri estivi
Valli Mosso e Sessera, 04 Maggio 2020 ore 14:00

Presto arriveranno i centri estivi.

Le iniziative dell’amministrazione di Valdilana

L’amministrazione comunale di Valdilana lo aveva annunciato sin da subito: nessuno, sarà lasciato solo a lottare contro l’emergenza Covid-19. Ora, dopo gli aiuti alle persone più in difficoltà e ai commercianti e artigiani dei piccoli negozi di paese, il sindaco Mario Carli e l’assessore all’istruzione Elisabetta Prederigo stanno predisponendo un piano a sostegno dei bambini. Una sorta di centro estivo, ma con caratteristiche ben precise: oltre alla socializzazione, nei campi scuola sarà possibile fare sport e, perché no, magari anche i compiti. «Vogliamo offrire ai nostri bambini e ragazzi – dice Prederigo – i diritti calpestati dalla pandemia. Primi tra tutti la libertà di giocare e di crescere con i propri coetanei che sono diritti fondamentali nell’infanzia».

Giovedì l’incontro decisivo

Un’opportunità importante, quella che sta vagliando l’amministrazione comunale di Valdilana, che ora si sta muovendo per offrire un servizio in totale sicurezza. «Abbiamo invitato a un tavolo virtuale che si terrà giovedì sera – afferma l’assessore – tutti coloro che si occupano dell’educazione dei ragazzi nel nostro territorio, per vedere cosa sarà possibile fare nei mesi estivi. Parteciperanno al tavolo di confronto i gestori dei centri estivi, le parrocchie, gli oratori, le associazioni sportive, Cissabo e rappresentanti del terzo settore. Sarà un primo scambio di idee utile per fare una prima mappatura e, non appena ci sarà un quadro normativo chiaro, dare il via alla progettazione».

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno