Menu
Cerca

Preso con le telecamere il bandito della Sella

Preso con le telecamere il bandito della Sella
Cronaca 31 Marzo 2016 ore 12:21

È stato identificato e arrestato dai carabinieri del nucleo operativo di Ivrea l’uomo che il 21 luglio scorso aveva messo a segno una rapina alla Banca Sella filiale di Chiaverano, al confine con il Biellese, sulle colline che s’affacciano sul Lago di Viverone. Il bottino era stato misero: circa 1.317 euro in contanti. A incastrare Alfio Iuvara, catanese disoccupato di 47 anni, sono stati una serie di elementi, tra cui le immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza della banca.
Valter Caneparo

Leggi di più sull'Eco di Biella di giovedì 31 marzo 2016

È stato identificato e arrestato dai carabinieri del nucleo operativo di Ivrea l’uomo che il 21 luglio scorso aveva messo a segno una rapina alla Banca Sella filiale di Chiaverano, al confine con il Biellese, sulle colline che s’affacciano sul Lago di Viverone. Il bottino era stato misero: circa 1.317 euro in contanti. A incastrare Alfio Iuvara, catanese disoccupato di 47 anni, sono stati una serie di elementi, tra cui le immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza della banca.
Valter Caneparo

Leggi di più sull'Eco di Biella di giovedì 31 marzo 2016