Cronaca
maltrattamenti

Prendeva a bastonate la compagna e le figliolette

Trentenne di Biella era accusato anche d’aver aggredito i poliziotti intervenuti a proteggere la donna

Prendeva a bastonate la compagna e le figliolette
Cronaca Biella Città, 02 Maggio 2022 ore 08:02

Era accusato d’aver picchiato e strattonato la compagna e le due figliolette per un periodo di qualche mese. Sempre impedendo alla donna di recarsi dal medico o al pronto soccorso nonostante le lesioni subite.

Prendeva a bastonate la compagna

Una vita d’inferno che, per fortuna, è durata poco. La donna, esasperata e dopo l’ultimo gesto di violenza nei suo e nei confronti delle figliolette, si era infatti decisa a denunciare quell’uomo violento.

Pesante condanna

L'altra mattina al processo, l’imputato, Marco C., 29 anni di Biella, è stato alla fine condannato a una pena molto pesante di quattro anni e otto mesi di reclusione oltre al pagamento delle spese processuali e di mantenimento.
Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter