Scuola

Premio scuola digitale, oggi la finale. In lizza anche l’IC Biella 3

In lizza anche l’IC Biella 3. Iniziativa del Ministero dell’Istruzione che da anni promuove l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane.

Premio scuola digitale, oggi la finale. In lizza anche l’IC Biella 3
Biella Città, 09 Novembre 2020 ore 08:22

Premio scuola digitale, oggi la finale. In lizza anche l’IC Biella 3. Iniziativa  del Ministero dell’Istruzione che da anni promuove  l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane.

Premio scuola digitale

Si svolgerà oggi, lunedì 9 novembre,  on line la finale nazionale del Premio Scuola Digitale, iniziativa  del Ministero dell’Istruzione che da anni promuove  l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane nell’apprendimento e nell’insegnamento digitale, incentivando l’utilizzo delle tecnologie digitali nel curricolo e favorendo l’interscambio delle esperienze nel settore della didattica digitale.

L’Istituto comprensivo Biella III con le classi V della primaria Borgonuovo, partecipa alla gara in rappresentanza delle scuole del I ciclo del Piemonte, dopo aver vinto le fasi provinciali e regionali.

“A prescindere dal risultato che otterremo – dice la dirigente scolastica, Emanuela Verzella- voglio ringraziare tutti gli alunni e le alunne coinvolti nel progetto, le loro famiglie e le  maestre che tanto hanno fatto per trasformare questa competizione in qualcosa di eccezionale che trascende assolutamente l’esito finale della gara: apprendere, sostenere ed insegnare che ciò che si fa a scuola può essere utile al prossimo e può essere trasformato in un’occasione di condivisione e di vera inclusione”.

La dirigente scolastica spiega il progetto: “Il progetto Guanto Parlante e Pigiamino magico -racconta- è  stato l’occasione per compiere un tratto di strada educativa verticale con la nostra scuola secondaria, instaurando collaborazioni proficue tra insegnanti di diversi ordini; ha gettato ponti con la secondaria di secondo grado, facendoci capire che ogni passo è importante, anche quelli compiuti quando si è piccoli. Ha creato una proficua amicizia tra  diversi alunni del nostro Istituto e gli Ospiti e gli Operatori della Domus Laetitiae. La tecnologia digitale non ha alcun senso se fine a se stessa; non ha alcun valore sapere il come se non si ha un ottimo perché per lavorare insieme. Lavorare in team e socializzare le imprese per arricchirle di senso, per rendere un servizio  open source, sempre migliorabile, per aiutare gli altri è ciò che abbiamo imparato dai nostri bambini in questi due anni e mezzo di lavoro, di traguardi e di premi. Grazie. Non c’è lezione più bella”.

La finale, organizzata dall’IIS Einaudi di Roma,  sarà visibile a partire dalle 10 al link

https://vimeo.com/event/441717

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità