CRONACA

Preleva al bancomat con carta rubata, lo incastrano Carabinieri di Biella e Ris di Parma

L'uomo, un 50enne di Biella si era intascato 750 euro ai danni di un coetaneo della zona.

Preleva al bancomat con carta rubata, lo incastrano Carabinieri di Biella e Ris di Parma
13 Giugno 2020 ore 15:55

A febbraio aveva prelevato da un bancomat, con una carta risultata rubata, 750 euro. Le indagini hanno portato a un 50enne residente a Biella.

Il fatto

Le indagini tecniche richieste dai Carabinieri della stazione di Biella ai colleghi del Ris di Parma hanno portata alla sua identificazione: si tratta di un 50enne residente in città, con diversi precedenti per reati contro il patrimonio.

L’uomo, nel mese di febbraio, aveva effettuato un prelievo bancomat di 750 euro, utilizzando una carta risultata rubata a un altro 50enne, anche lui di Biella, che ne aveva denunciato il furto, avvenuto lo stesso giorno del prelievo fraudolento.

I militari, grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza della banca e all’attività investigativa svolta, sono riusciti a risalire all’identità del responsabile.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità