Lavoro

Poste Italiane, nuove assunzioni anche a Biella. Ecco come candidarsi.

Poste Italiane, nuove assunzioni anche a Biella. Candidature entro l’ 11 settembre.

Poste Italiane, nuove assunzioni anche a Biella. Ecco come candidarsi.
Basso Biellese, 18 Agosto 2020 ore 07:00

Poste Italiane, nuove assunzioni anche a Biella. Candidature entro l’ 11 settembre.

Poste Italiane, nuove assunzioni anche a Biella

Nuova carrellata di assunzioni per Poste Italiane. Lo riporta il portale business on line.  Per presentare la propria candidatura c’è tempo fino all’11 settembre. Viene proposto un contratto  a tempo determinato con partenza nel mese di ottobre.

Poste Italiane, nuove assunzioni

La ricerca riguarda assunzioni in Piemonte (Torino, Vercelli, Biella, Novara, Cuneo, Verbano-Cusio-Ossola, Asti, Alessandria), Valle d’Aosta (Aosta), Liguria (Imperia, Savona, Genova, La Spezia), Lombardia (Varese, Como, Sondrio, Milano, Lecco, Bergamo, Brescia, Monza e Brianza, Pavia, Cremona, Lodi, Mantova), Trentino Alto Adige (Trento), Veneto (Verona, Vicenza, Belluno, Treviso, Venezia, Padova, Rovigo), Friuli Venezia Giulia (Udine, Gorizia, Trieste), Emilia Romagna (Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Rimini, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena), Marche (Pesaro e Urbino, Ancona), Toscana (Massa Carrara, Prato, Lucca, Pistoia, Firenze, Livorno, Pisa, Arezzo, Siena, Grosseto), Friuli Venezia Giulia (Pordenone).

Sono tre i requisiti richiesti per partecipare alle selezioni di portalettere di Poste Italiane.
Primo tra tutti  diploma di scuola media superiore con votazione minima 70 su 100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102 su 110.
Indispensabile la patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale. Il superamento della prova moto è condizione essenziale senza la quale non potrà aver luogo l’assunzione. Infine l’idoneità generica al lavoro che, in caso di assunzione, dovrà essere documentata dal certificato medico rilasciato dall’Azienda sanitaria di appartenenza o dal proprio medico. Non sono richieste conoscenze specialistiche.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno