Cronaca
il fatto

Poliziotti sventano il furto in tabaccheria

I ladri hanno gettato contro gli inseguitori i sacchi con la refurtiva

Poliziotti sventano il furto in tabaccheria
Cronaca Biella Città, 06 Aprile 2022 ore 09:30

Quando sono arrivati i poliziotti hanno lanciato loro contro le stecche di sigarette che stavano rubando e se la sono svignata a gambe levate. Sono ora ricercati i ladri che la scorsa settimana, in piena notte, hanno cercato di svaligiare la tabaccheria Aurora che si affaccia lungo via Milano a Chiavazza. Ce l’avevano quasi fatta. Ma l’allarme collegato alla centrale della Mek Pol e la prontezza di due volanti della Polizia a intervenire, hanno consentito di sventare un furto che avrebbe di certo fruttato ai ladri migliaia di euro in stecche di sigarette di varie marche, soldi rimediati dalla cassa e svariati blocchetti di “Gratta e vinci”.

Poliziotti sventano il furto in tabaccheria

I ladri, inseguiti a piedi dagli agenti, sono riusciti proprio lanciando contro agli inseguitori i sacchi con la refurtiva, a guadagnare qualche secondo prezioso, a scavalcare un muro di cinta e a scappare a piedi nella notte facendo perdere le loro tracce. La caccia ai ladri è proseguita per ore, ma non è stato alla fine fermato nessuno. Il colpo, comunque, non è riuscito considerato che l’intera refurtiva è stata riconsegnata ai titolari della tabaccheria.

I danni

I danni comunque ci sono considerato che, per entrare nei locali del negozio, i ladri hanno prima forzato un cancelletto elettrico che divide la strada sul retro dal cortile. Sono quindi riusciti a smurare addirittura la porta in ferro messa a protezione della porta sul retro della tabaccheria. Hanno quindi rotto un vetro della porta secondaria e sono entrati facendo incetta di stecche di sigarette, denaro contante trovato nella cassa e svariati blocchetti di “Gratta e vinci” di diverso valore.

Ripresi

I ladri sono stati ripresi dalle telecamere a circuito chiuso di cui è dotata la tabaccheria.

V.Ca.

Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola o sulla nostra EDIZIONE SFOGLIABILE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter