Dalla Polizia

Più volte ubriaco in giro per la città: colpito dal primo Daspo urbano del Questore

Non potrà accedere a specifiche zone del territorio comunale.

Più volte ubriaco in giro per la città: colpito dal primo Daspo urbano del Questore
Cronaca Biella Città, 06 Luglio 2021 ore 12:59

Più volte ubriaco in giro per la città: colpito dal primo Daspo urbano del Questore.

Divieto di accesso

E' stato più volte allontanato dal centro cittadino nello scorso mese di giugno in quanto segnalato ogni volta per ubriachezza. Ne ha combinate così tante che, nei giorni scorsi, il Questore della Provincia di Biella, Gianni Triolo, ha emesso il primo divieto di accesso della storia cittadina a specifiche zone del territorio comunale (Daspo Urbano) a carico di un italiano di 39 anni, già noto alle forze dell'ordine.

Reiterato comportamento

"Il provvedimento - riporta un comunicato della Questura cittadina - si è reso necessario a causa del reiterato comportamento dell'uomo, già assoggettato a numerosi ordini di allontanamento da alcune zone del centro cittadino, adottati nel mese di giugno 2021, ai sensi dell'articolo 9 del decreto Minniti, in quanto segnalato per ubriachezza all'autorità amministrativa".

Sottoposto alla sorveglianza speciale

"Nei confronti dell'uomo - viene precisato -, già gravato da numerosi e significativi precedenti di Polizia e sottoposto alla misura della sorveglianza speciale, è stato emesso il suddetto provvedimento per evitare che con i suoi comportamenti possa limitare la libera accessibilità e fruizione di alcune zone del centro cittadino".