Intervento dei Carabinieri

Pitbull aggredisce altri due cani in un campeggio di Viverone

Animali feriti in modo lieve, proprietaria finisce in ospedale sotto shock.

Pitbull aggredisce altri due cani in un campeggio di Viverone
Basso Biellese, 04 Agosto 2020 ore 12:41

Pitbull aggredisce altri due cani in un campeggio di Viverone.

In un campeggio di Viverone

Un altro cane ha seminato scompiglio l’altro giorno in un campeggio di Viverone aggredendo e ferendo altri due cani. Si tratta di un animale di razza pitbull che si è allontanato per una manciata di minuti dall’attenzione del suo proprietario e ha azzannato altri due cani. Uno lo ha ferito in modo lieve, l’altro gli ho provocato una profonda ferita. Per fortuna la baruffa è finita in fretta greazie all’arrivo dei proprietari.

Proprietaria sotto shock

Per la proprietaria di uno dei due cani feriti si è reso necessario l’intervento dell’ambulanza del “118” che l’ha portata in ospedale per accertamenti in stato di shock. Considerato che poteva sussistere il timore che l’animale potesse aggredire anche dei bambini, è stato chiesto l’intervento dei carabinieri che hanno preso in mano la situazione e raccolto le varie testimonianze.

Tutti identificati dai carabinieri

Sono stati identificati i proprietari dei due cani aggrediti (oltre alla donna è un uomo di 58 anni residente fuori provincia) che sono apparsi intensionati a procedere per le vie legali. In un primo momento non era stato identificato il proprietario del pitbull in quanto si era allontanato prima dell’arrivo dei militari per poi ripresentarsi dopo svariati minuti.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno