EMERGENZA SANITARIA

Piscine chiuse anche dopo il 3 dicembre, lo sdegno dei gestori della “Rivetti”

In Sport Biella critica contro quanto comunicato dal Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora.

Piscine chiuse anche dopo il 3 dicembre, lo sdegno dei gestori della “Rivetti”
Biella Città, 21 Novembre 2020 ore 10:00
In Sport Biella commenta così quanto comunicato dal Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora: i centri resteranno chiusi ancora per tutto dicembre.

Il commento dei gestori della “Rivetti”

Il commento della società che gestisce la piscina comunale “Massimo Rivetti” di Biella, la In Sport Biella, non si è fatto attendere.

Ecco quanto comunicato dal Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora:

“Non credo che esistano purtroppo le condizioni sanitarie, in questo momento, per poter prevedere nel nuovo dpcm, quello che entrerà in vigore dopo il 4 dicembre, nuove riaperture per il mondo sportivo”.

Ricordiamo che le piscine sono state chiuse al pubblico dal dpcm dello scorso 24 ottobre.

Ecco quanto commentato da In Sport:

“Il Ministro dello Sport Spadafora ha già annunciato che piscine e palestre non riapriranno nemmeno con il prossimo dpcm del 3 dicembre… chissà se qualcuno ha spiegato a chi prende queste decisioni l’importanza dello sport e più ancora dell’attività motoria nell’età evolutiva… Noi non molleremo”.
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità