Menu
Cerca
I DATI

Piemonte, per campagna vaccinale Cavour come Zio Sam recluta “truppe”

L'immagine fa discutere. Intanto, ecco i dati sul piano aggiornati: per 70-79 anni il via il 29 marzo.

Piemonte, per campagna vaccinale Cavour come Zio Sam recluta “truppe”
Cronaca Biella Città, 20 Marzo 2021 ore 07:30

Sta facendo discutere l’immagine scelta come incentivo per la campagna “Il Piemonte ha bisogno di te” con la faccia di Cavour al posto di Zio Sam.

L’immagine per la campagna

L’immagine per la campagna “Il Piemonte ha bisogno di te” della Regione ricalca quella del famoso Zio Sam, personificazione nazionale degli Stati Uniti d’America e icona a suo tempo usata per il reclutamento di soldati.

Qui, invece dei militari si parla di personale sanitario ovvero medici, infermieri, privati, e chiunque sia abilitato a collaborare nella campagna vaccinale del Piemonte. Tanto che al posto dello Zio Sam figura il ritratto di Camillo Benso conte di Cavour.

Il piano vaccinale

L’annuncio arriva dal presidente delle Regione, Alberto Cirio, che ha resi noti i dati del piano vaccinale sul territorio piemontese, aggiornati a ieri, venerdì 19 marzo.

Tra i principali: vaccini disponibili in giacenza 103mila di AstraZeneca, 16mila di Moderna, 17mila Pfizer; media giornaliera di vaccinazioni 20mila; dosi somministrate 628mila (4,43 per cento della popolazione vaccinata); già vaccinati 150mila unità di personale sanitario, 30mila ospiti di Rsa, 18mila unità di forze armate e dell’ordine.

Prossime date

Entro il 22 marzo – ha detto Cirio – tutti gli over 80 riceveranno la comunicazione dell’appuntamento ed entro il 15 aprile tutti avranno ricevuto la prima dose del vaccino. Sempre entro il 15 aprile, sarà somministrata la prima dose anche al personale scolastico che ne ha fatto richiesta. Invece, le prime dosi per la fascia 70-79 anni cominceranno il 29 marzo: al momento, le adesioni sono 141mila.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli