Cronaca
il caso

Per anni la tratta come una schiava, poi l’abbandona con tre figli

Ancora un caso di maltrattamenti in famiglia contro una donna che non poteva nemmeno uscire, possedere soldi, lavorare.

Per anni la tratta come una schiava, poi l’abbandona con tre figli
Cronaca Biella Città, 06 Aprile 2022 ore 08:00

Avrebbe fatto passare una vita quasi da schiava alla moglie, anni e anni di vero inferno, imponendole di vivere in uno stato di continua soggezione. Una non vita, senza svaghi, divertimento, sorrisi spensierati. Un giorno sarebbe poi sparito dalla circolazione senza lasciare manco un euro alla consorte, senza lavoro e con tre figli a carico.

A processo. Accusato di maltrattamenti in famiglia - che ormai diventato il primo reato in tribunale con un ritmo di almeno un processo al giorno - si è trovato un uomo di origini marocchine di 53 anni, Hamid N., con residenza a Biella e regolarmente occupato, che sarà processato tra pochi mesi anche per aver fatto mancare il sostentamento alla sua famiglia.

V.Ca.

Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola o sulla nostra EDIZIONE SFOGLIABILE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter