Cronaca

Pedofilo su internet

Pedofilo su internet
Cronaca 15 Giugno 2012 ore 22:51

Torna l’incubo anche nella nostra provincia della pedopornografia dopo i molteplici casi registrati in un passato neppur troppo remoto. C’è anche un biellese tra le 109 persone denunciate ritenute responsabili di divulgazione e detenzione di immagini di pornografia minorile e 8 persone tratte in arresto in flagranza

nell’ambito del maxi blitz della Polizia postale di Catania, eseguito al termine di una lunga attività investigativa compiuta in collaborazione con la polizia tedesca e coordinata dalla Procura distrettuale di Catania e dal servizio centrale della polizia delle comunicazioni. Centinaia le perquisizioni disposte dai magistrati in varie città italiane.

I particolari li potrete trovare domattina su Eco di Biella.