Pecore uccise dal treno

Pecore uccise dal treno
Cronaca 06 Aprile 2012 ore 18:21

La linea ferroviaria Biella-Novara è stata bloccata ieri pomeriggio per consentire la rimozione delle carcasse di una pecora e di un agnello che sono stati travolti e uccisi dal treno in corsa. E’ accaduto alle 17 e 20 al confine tra la località Battiana di Cossato e il comune di Masserano il cui sindaco è stato informato dai carabinieri in quanto dovrà dare disposizioni per rimozione e distruzione delle carcasse.

Al momento non è stato rintracciato il pastore dal cui gregge sono scappati pecora e agnello.