l'impresa

Pavan e il suo Passatore biellese

Cento chilometri corsi nelle valli di casa in quasi 17h: «Grande emozione per me»

Pavan e il suo Passatore biellese
Elvo, 25 Maggio 2020 ore 16:00

Pavan e il suo Passatore biellese.

Altra impresa

Giuliano Pavan, ultramaratoneta biellese di grandissima esperienza, è riuscito in 16h52’ a compiere l’ennesima ed incredibile impresa: correre il suo “Passatore” (nota competizione podistica di ultra maratona con partenza a Firenze ed arrivo a Faenza, di 100 km, questo anno annullata a causa virus Covid 19) a casa propria, percorrendo 100 km nel territorio biellese dalla Valle Elvo, Oropa, Cervo, Mosso, Sessera ecc. con un dislivello notevole, di 2600 metri, molto superiore a quello del Passatore.

Tanta “testa” ed una immensa passione per la corsa sono peculiarità che caratterizzano Giuliano Pavan. Un vero campione amatoriale di quelli che ogni volta alzano l’asticella e si buttano in prove “ai confini della realtà”…
Spesso più di un pizzico di follia pervade Pavan quando intraprende una nuova avventura, ma lui è così ed il suo esigente Dna lo spinge sempre più in là…
Se si va a spulciare un sito di statistica di ultramaratona (duv, ndr) e si cerca l’atleta biellese si rimane affascinati nel leggere le tantissime gare alle quali ha partecipato . Per citarne solamente alcune, ha terminato 11 volte la “100 Km del Passatore”, 7 volte la “100 km delle alpi” ed ha disputato più di 20 gare da 24 ore (tra le quali la 24h di Biella ecc) senza dimenticare alcuni Tor des Geants ed un 4k. Per passare dal circuito dell’Utmb con la gara regina “Utmb” ed anche “Tds”, “Ccc”, “Occ”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno