Paura per il passaggio a livello guasto

Paura per il passaggio a livello guasto
Cronaca 10 Aprile 2014 ore 13:23

Ancora una volta un passaggio a livello è andato in tilt col rischio di far trasformare un banale guasto tecnico in tragedia. L’ennesimo disagio è stato segnalato ieri poco prima delle 19 in frazione Vigellio a Salussola. Ancora una volta si è registrato un guasto meccanico a una sbarra. E ancor una volta i carabinieri si sono sobbarcati il compito di trasformarsi in vigili e manovratori per bloccare le auto all’incrocio tra strada asfaltata e ferrovia  e per accompagnare il convoglio fuori dalla difficile situazione.
Solo quest’inverno si sono già verificati, con quello dell’altra sera, ben otto incidenti analoghi sulle due linee biellesi. L’ultimo episodio è avvenuto ai primi di marzo a Vigliano sempre per lo stesso motivo: le sbarre non si sono abbassate al passaggio del treno.

Ancora una volta un passaggio a livello è andato in tilt col rischio di far trasformare un banale guasto tecnico in tragedia. L’ennesimo disagio è stato segnalato ieri poco prima delle 19 in frazione Vigellio a Salussola. Ancora una volta si è registrato un guasto meccanico a una sbarra. E ancor una volta i carabinieri si sono sobbarcati il compito di trasformarsi in vigili e manovratori per bloccare le auto all’incrocio tra strada asfaltata e ferrovia  e per accompagnare il convoglio fuori dalla difficile situazione.
Solo quest’inverno si sono già verificati, con quello dell’altra sera, ben otto incidenti analoghi sulle due linee biellesi. L’ultimo episodio è avvenuto ai primi di marzo a Vigliano sempre per lo stesso motivo: le sbarre non si sono abbassate al passaggio del treno.