Partecipa al sondaggio del giorno

Partecipa al sondaggio del giorno
06 Dicembre 2013 ore 14:52

CLICCA QUI E VOTA IL SONDAGGIO

I suicidi nel Biellese paiono non avere fine. Ieri un uomo è caduto (o si è buttato) dal secondo piano di casa sua, al Piazzo, e per fortuna è piombato al piano inferiore, procurandosi lievi ferite.

Stanno cercando di fare chiarezza gli agenti della Questura, intervenuti insieme al personale del “118”. Coinvolti nell’operazione di soccorso del pensionato, che abita in piazza Cisterna, pure i vigili del fuoco. L’uomo è stato portato in ospedale con un codice “giallo”. 
Lunedì scorso, Vito Buonocore, prima ha tentato di togliersi la vita buttandosi giù dal ponte di Chiavazza e l’indomani, invece, è stato trovato senza vita in casa sua.
Oltre 30 suicidi e diverse decine di tentati suicidi nel 2013: secondo te questo record negativo per il Biellese da cosa dipende?

Record negativo di suicidi: perché?
 
E SE VUOI LASCIA IL TUO COMMENTO QUI SOTTO

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità