installazione

Opera d’arte in ospedale per dire “grazie” al personale impegnato nell’emergenza Covid FOTO

Realizzata a mano, in acciaio, colorata a spray, l’opera è stata creata da Christian Consoli e simboleggia il Coronavirus che si abbatte sull’Italia, come fosse un meteorite.

Opera d’arte in ospedale per dire “grazie” al personale impegnato nell’emergenza Covid FOTO
Biella Città, 15 Maggio 2020 ore 17:34

Un’opera d’arte donata nella prima fase dell’emergenza covid e creata da un’artista biellese come tributo e omaggio al personale impegnato nella cura dei pazienti. Realizzata a mano, in acciaio, colorata a spray, 142cm di altezza, l’opera è stata creata personalmente da Christian Consoli e simboleggia il Coronavirus che si abbatte sull’Italia improvvisamente, come fosse un meteorite.

Opera d’arte in ospedale per dire “grazie”

Un segno di riconoscimento e gratitudine per il lavoro che il personale sta svolgendo e ha svolto in un momento complicato e drammatico.

“45 anni, di Vigliano Biellese, Christian nella vita è capofficina in un’azienda che produce macchine tessili. La mia più grande passione rimane l’arte – spiega – investo soprattutto idee… dal momento che utilizzo materiali per lo più riciclati, o scarti come ferro, legno, acciaio e tutto ciò che ruota intorno alla meccanica.
Non eravamo pronti ad una situazione del genere – spiega Christian – ma un “grazie” speciale era doveroso nei confronti di tutti i nostri sanitari e volontari che la stanno affrontando da veri combattenti”.

 

13 foto Sfoglia la gallery

Nelle foto  Christian Consoli e anche alcuni scatti con operatori dell’ ASLBI impegnati nell’emergenza covid-19: oltre alla Dott.ssa Tedesco, l’ing Petti, la Dott.ssa Lingua, la Dott.ssa Comuniello, la  Dott.ssa Ruggieri e Sergio Grubich.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità