Oggi i funerali del giovane morso da insetto

Era andato in shock anafilattico, l'addio a un ragazzodi 26 anni.

Oggi i funerali del giovane morso da insetto
Biella Città, 28 Settembre 2018 ore 10:54

Oggi i funerali del giovane di Sandigliano morso da un insetto. Non ce l’ha fatta, dopo essere andato in shock anafilattico.

Oggi i funerali a Sandigliano

Non ce l’ha fatta il giovane di 26 anni che domenica scorsa, mentre si trovava in località Caulera, a Trivero, insieme al padre, è stato morso da un insetto. Ricoverato d’urgenza all’ospedale Maggiore di Novara è morto nella giornata di ieri. La vittima, molto conosciuta a Sandigliano, dove abitava con i genitori, è Andrea Zambaldi. La notizia si è sparsa velocemente ieri in paese. Le sue condizioni erano apparse da subito disperate, tanto che il ragazzo era stato trasportato d’urgenza a Novara. Non ha più ripreso conoscenza, fino al momento del decesso.

Il ricordo del vicesindaco

«Siamo distrutti – spiega il vicesindaco di Sandigliano, Giovanni Ghiazza -. Era un ragazzo per bene, molto educato e con una grande voglia di fare. Dopo aver ottenuto il diploma in perito agrario aveva trovato, proprio per le sue doti e per l’essere quel bravo ragazzo che tutti quanti conoscevano, un posto di lavoro in una ditta di produzione di materiali plastici per imballaggi proprio a Sandigliano, la Omsprap. Morire così a 26 anni, mentre si fa una semplice passeggiata in un bosco insieme al proprio genitore è davvero terribile. Tutta l’amministrazione comunale di Sandigliano è vicina al dolore della famiglia».

Non ancora chiara la dinamica

Sulle cause della morte non si capisce ancora la dinamica. «Di sicuro – spiega il vicesindaco che ha parlato con i genitore del giovane – non è stato uno sciame d’api. Mi è stato raccontato che si è sentito improvvisamente mordere da un insetto, ma non si sa ancora di quale specie. E’ andato subito in shock anafilattico e non ha più ripreso conoscenza». Il giovane Andrea Zambaldi lascia nel dolore il padre, Roberto, la madre Maria Grazia e il fratello maggiore Matteo. I funerali saranno celebrati a Sandigliano oggi, venerdì 28 settembre, alle 15, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità