Cronaca
La tragedia

Oggi alle 14 e 30 l'addio a Luca Salvigni morto in un incidente sulla pista di motocross

Nella chiesa di Santa Maria Assunta di Vigliano. Lascia moglie e due figlie. Era titolare dell'omonima ditta di costruzioni metalliche.

Oggi alle 14 e 30 l'addio a Luca Salvigni morto in un incidente sulla pista di motocross
Cronaca Grande Biella, 02 Agosto 2022 ore 11:23

Sono in programma oggi (martedì 2 agosto) alle 14 e 30, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta di Vigliano, i funerali di Luca Salvigni, 58 anni (avrebbe compiuto gli anni il 22 novembre), imprenditore di Vigliano, rimasto ucciso sabato pomeriggio per le ferite riportate in un terribile incidente mentre si stava allenando in sella alla sua moto sulla pista da cross “Valgrande” che si trova tra Ronco e Vigliano, di cui, peraltro, era dirigente dell’Asd che la gestisce.

titolare dell'omonima ditta

Ieri sera per la recita del Santo Rosario, la stessa chiesa era gremita di parenti e amici dell'imprenditore che era titolare della Cms, Costruzioni Metalliche Salvigni, che si trova in via delle Industrie a Vigliano e occupa una decina di dipendenti. Nella stessa ditta collaborano anche il padre e la moglie della vittima. «E’ una grande perdita - ricorda con la voce rotta dall'emozione per il grave lutto, il fratello Ivano - perché Luca era il fulcro principale di quella ditta, non sarà facile tirare avanti senza di lui...».

Lascia moglie e figlie

L’imprenditore era molto conosciuto e stimato anche a Vigliano per la sua simpatia e per la grande disponibilità. Delle esequie se ne occuperanno le Onoranze Funebri Bernobich. La salma verrà poi cremata e le ceneri verranno accolte nel cimitero di Vigliano. Luca Salvigni lascia la moglie Simonetta, le figlie Sara e Anna, la mamma Rosanna, il papà Giuseppe Renato e il fratello Ivano.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter