Oggetti smarriti, l’elenco in Comune

Ecco come fare per recuperarli.

Oggetti smarriti, l’elenco in Comune
Biella Città, 23 Maggio 2018 ore 10:16

Oggetti smarriti, il Comune di Biella ha diffuso l’elenco delle giacenze nei propri uffici. Ecco come fare per recuperarli.

Oggetti smarriti,tra sci, indumenti e altro

Tra gli oggetti smarriti  che sono ancora in attesa di ritrovare il proprietario non mancano certo le curiosità. Presso l’ufficio economato di Palazzo Pella si possono trovare due lettori MP3, un Tom Tom, un paio di sci da fondo. Chiaramente questi sono i più bizzarri oltre i consueti telefoni cellulari, ombrelli, occhiali, zainetti. E poi indumenti, gioielli e bigiotteria, orologi, occhiali, biciclette, chiavi, zainetti, materiale scolastico, borse ecc…

Ecco la procedure per il recupero

Per recuperare la procedura è semplice, occorre dimostrare di essere proprietari degli oggetti in giacenza per ritornare in possesso di ciò che si è perso. In caso contrario la legge prevede che, al termine di un anno e un giorno dalla pubblicazione sull’Albo pretorio senza che nessuno si sia presentato a reclamare la restituzione dell’oggetto o della somma di denaro, il ritrovatore possa diventarne proprietario. Sul sito del Comune l’elenco degli oggetti che si trovano in giacenza presso l’ufficio economato del comune di Biella, palazzo Pella, via Tripoli 48, che è aperto dalle 8,30 alle 12,30 il lunedì, martedì, mercoledì e venerdì e dalle 8 alle 16 il giovedì. Per informazioni basta chiamare lo 015.3507438 o scrivere a ufficioeconomato@comune.biella.it.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno