Nuovi ambulatori all’Asl di via Maffei

Quasi completati i lavori al distretto che ospiterà una Casa della salute aperta 24 ore su 24.

Nuovi ambulatori all’Asl di via Maffei
Cossatese, 21 Ottobre 2019 ore 17:00

Nuovi ambulatori all’Asl di via Maffei.

Volgono al termine i lavori di restyling al Distretto Sanitario di Cossato dell’Asl Biella, che si trova in via Pier Maffei 59, per fare in modo che la struttura possa poi ospitare: una Casa della salute, aperta 24 ore su 24, con specialisti, infermieri, ambulatori e tutti i servizi e le attività già presenti nelle ore diurne e con infermieri e guardia medica nelle ore notturne.

Obiettivo

L’intento è riorganizzare e migliorare gli ambienti e le attività a favore dei sempre più numerosi cittadini che provengono anche da altri Comuni del Biellese Orientale. – spiega la responsabile, Barbara Bragante – Deve cambiare il modo di affrontare i bisogni dei malati cronici.
Saranno aperti, infatti, dei nuovi ambulatori infermieristici in quanto hanno bisogno di un costante monitoraggio. Per ora, uno per i pazienti cardiopatici ed uno per chi è affetto da insufficienza renale; in seguito anche per la broncopneumopatia cronica (insufficienza respiratoria).
Inoltre, nella Casa della salute ci sarà una maggiore integrazione tra i diversi servizi sanitari: il dipartimento di prevenzione e quello di salute mentale e le cure primarie dei medici di medicina generale».

Quasi completati

I lavori sono in dirittura d’arrivo e, non appena saranno consegnati i nuovi arredi e gli elimina-code per gli sportelli, prenderà il via la nuova organizzazione.
La Guardia medica, che da via Amendola 91, era stata trasferita alla Paruzza, troverà posto nella Casa della salute, nella sede del Poliambulatorio di via Pier Maffei 59, e sarà affiancata da infermieri.

Cosa cambia

I medici di base, che sono già presenti dal lunedì al venerdì, dalle 13 alle 15, per i pazienti in terapia anticoagulante orale, in futuro saranno operativi anche per altre necessità.
Naturalmente, resteranno in funzione gli attuali servizi: i prelievi con accesso diretto, gli sportelli per le prenotazioni, gli ambulatori specialistici, la medicina legale, il Serd, il dipartimento di salute mentale ed il servizio vaccinazioni.
Al 1° piano resteranno operativi: la medicina sportiva, la neuropsichiatria infantile, l’ufficio per la assegnazione delle protesi, la segreteria e la sala per le riunioni.
Al 2° piano, la specialistica, la radiologia ed il Consultorio familiare.
La ristrutturazione dei locali che si trovano al primo e al secondo piano, è prevista, secondo la tabella di marcia, nei prossimi anni.

Franco Graziola

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

NOVITA’: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

 

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno