Controlli della Polizia di Stato

Norme anti Covid: barista multato e denunciato per insulti ai poliziotti

Stava servendo il caffè al bancone del suo locale del centro quando è arrivata la volante.

Norme anti Covid: barista multato e denunciato per insulti ai poliziotti
Biella Città, 17 Novembre 2020 ore 11:27

Norme anti Covid: barista multato e denunciato per insulti ai poliziotti.

Cominciano a fioccare le sanzioni

Cominciano a fioccare le prime sanzioni per il mancato rispetto delle norme anti Covid-19. Per ora i controlli delle forze dell’ordine si concentrano nelle ore serali, soprattutto dopo l’inizio del “coprifuoco”.

Barista multato

Sono state elevate anche le prime sanzioni nei confronti di baristi che non hanno rispettato le norme che consentono solo l’asporto. In un bar del centro, gli agenti delle volanti hanno appioppato al barista una sanzione di 280 euro e lo hanno inoltre denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale.

Scatta la denuncia

I poliziotti hanno contestato al barista il divieto assoluto di somministrazione anche solo del caffè ai clienti al bancone. Lui sarebbe allora montato su tutte le furie iniziando ad insultare gli operatori delle volanti che, alla fine, oltre alla sanzione, lo hanno denunciato alla Procura della Repubblica. Rischia altresì la chiusura del locale da cinque a trenta giorni.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità