la proposta per il futuro

«Non solo didattica a distanza, anche aule all’aperto»

Per combattere l’emergenza coronavirus l’idea dell’ex candidato sindaco Alessandro Pizzi

«Non solo didattica a distanza, anche aule all’aperto»
Biella Città, 27 Aprile 2020 ore 14:00

«Non solo didattica a distanza, anche aule all’aperto»

La proposta di Alessandro Pizzi

Nei giorni in cui si discute del rientro o meno degli studenti a scuola, l’ex candidato sindaco al Comune di Biella, Alessandro Pizzi, lancia una proposta importante, che potrebbe aprire un dibattito importante sul futuro della didattica. Ed è quello di effettuare lezioni all’aperto, andando a riscoprire le antiche abitudini e dare una risposta nuova agli studenti, chiamati anche a riscoprire la natura.

«Scuole all’aperto e aule verdi nei parchi cittadini contro il Covid-19». E’ questa l’idea che Pizzi lancia attraverso i Social in occasione della giornata mondiale della Terra. «Oggi, nella Giornata mondiale della Terra – scrive sul suo profilo Facebook il rappresentante di Onda Verde – lancio una proposta per la Città di Biella e per tutto il territorio provinciale così da scongiurare la proroga di chiusura delle scuole, con gli esami svolti all’aperto e riaprire a settembre l’anno didattico in piena sicurezza»

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità