“Non ho abusato di quella bambina”

“Non ho abusato di quella bambina”
Cronaca 15 Marzo 2016 ore 11:17

Ha negato ogni addebito davanti al giudice che lo ha interrogato per conoscere la sua versione, l’operaio cossatese di 41 anni arrestato dai carabinieri in esecuzione a un ordine di custodia cautelare in carcere firmato dal giudice. E’ accusato di aver abusato sessualmente della figlia della sua nuova compagna, di appena sei anni. E’ recidivo. Già nel 2003 era stato arrestato per un fatto analogo, uguale anche nei particolari. Tre anni dopo era stato condannato a tre anni e mezzo di reclusione. Ma ancora oggi si attende che venga fissato il processo d’appello: l’ennesima pietra miliare della giustizia italiana.

Ha negato ogni addebito davanti al giudice che lo ha interrogato per conoscere la sua versione, l’operaio cossatese di 41 anni arrestato dai carabinieri in esecuzione a un ordine di custodia cautelare in carcere firmato dal giudice. E’ accusato di aver abusato sessualmente della figlia della sua nuova compagna, di appena sei anni. E’ recidivo. Già nel 2003 era stato arrestato per un fatto analogo, uguale anche nei particolari. Tre anni dopo era stato condannato a tre anni e mezzo di reclusione. Ma ancora oggi si attende che venga fissato il processo d’appello: l’ennesima pietra miliare della giustizia italiana.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli