Cronaca

Non era un ladro, aspettava la moglie

Non era un ladro, aspettava la moglie
Cronaca 19 Aprile 2016 ore 20:15

Falso allarme l’altro giorno per la presenza in una via di Sandigliano definita insolita – a detta di chi abita da quelle parti e ha dato l’allarme ai carabinieri – di una Fiat di colore rosso “con un tizio al volante, sicuramente straniero, con un’espressione che non mi convince”, ha spiegato ch ha telefonato al 112. I carabinieri si sono diretti nel luogo indicato dove hanno in effetti trovato un uomo al volante di un’utilitaria di colore rosso che è stato identificato. Non era un delinquente, stava solo aspettando la moglie che da lì a poco sarebbe uscita dal lavoro per riportarla a casa.

Falso allarme l’altro giorno per la presenza in una via di Sandigliano definita insolita – a detta di chi abita da quelle parti e ha dato l’allarme ai carabinieri – di una Fiat di colore rosso “con un tizio al volante, sicuramente straniero, con un’espressione che non mi convince”, ha spiegato ch ha telefonato al 112. I carabinieri si sono diretti nel luogo indicato dove hanno in effetti trovato un uomo al volante di un’utilitaria di colore rosso che è stato identificato. Non era un delinquente, stava solo aspettando la moglie che da lì a poco sarebbe uscita dal lavoro per riportarla a casa.

Seguici sui nostri canali