Menu
Cerca

“Non dovrei essere vivo”. L’ex campione di Biella Mike Hall miracolato dopo incidente

Un tir è passato sopra la sua auto in autostrada pochi secondi dopo essere uscito in seguito a un incidente

“Non dovrei essere vivo”. L’ex campione di Biella Mike Hall miracolato dopo incidente
Cronaca Biella Città, 01 Febbraio 2020 ore 23:26

L’ex campione della Pallacanestro Biella Mike Hall, cestista statunitense 35enne, idolo dei tifosi biellesi ora in forza all’Assigeco Piacenza, è salvo per miracolo dopo essere rimasto vittima di un’incidente in autostrada, sulla Brescia-Piacenza. In seguito a un tamponamento è uscito dall’auto che pochi istanti dopo è stata travolta da un tir che è passato sopra la vettura, distruggendola.

Il racconto del campione su Twitter: “Non dovrei essere vivo”

A raccontare l’incredibile vicenda, che poteva costargli la vita, è stato lo stesso giocatore con un tweet e un post su Instagram, corredato dalle foto delvettura.  “Non dovrei essere vivo – ha scritto Mike Hall -. Appena sono uscito dall’auto un camion l’ha colpita in pieno. Un secondo o un centimetro di differenza e non sarei qui. Amate la vostra vita, può finire in un istante”.

In una nota stampa la stessa Assigeco assicura che  “Mike è uscito totalmente illeso dall’incidente, si è regolarmente allenato con i compagni nella giornata odierna e sarà ovviamente disponibile per la trasferta di Ferrara di domenica”.

2 foto Sfoglia la gallery

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli