Cronaca
il fatto

"No mask" alle Poste con il coltello

Si tratta di un pregiudicato che, alla fine, è stato denunciato per il possesso dell’arma.

"No mask" alle Poste con il coltello
Cronaca 09 Febbraio 2022 ore 08:28

E’ pura follia no mask e no pass alle Poste centrali di Biella. Nei giorni scorsi un uomo ha mostrato con fare minaccioso un coltello all’impiegato che gli aveva chiesto gentilmente di sollevare la mascherina abbassata in quanto vige l’obbligo di indossare il dispositivo di protezione negli uffici postali. (Foto di repertorio)

"No mask" con il coltello

L’uomo doveva effettuare un’operazione finanziaria allo sportello e non ha voluto sentire ragioni. Dopo aver aperto la giacca per mostrare un coltello, ha infatti iniziato a minacciare l’impiegato. Sono stati chiamati i Carabinieri che hanno rintracciato il contestatore poco distante dalle Poste e gli hanno trovato in effetti addosso un coltello con lama lunga 20 centimetri. Si tratta di un pregiudicato che, alla fine, è stato denunciato per il possesso dell’arma.

Il no vax

Un altro gesto folle è stato commesso stavolta da parte di un esponente no vax di Biella che per l’occasione era accompagnato da due persone evidentemente chiamate a testimoniare. Ha esibito all’ingresso la cartolina per il ritiro di una raccomandata, ma alla richiesta di esibire il green pass si è rifiutato e ha cominciato a protestare. A chiedere l’intervento della Polizia sono stati sia il contestatore no pass sia la direzione delle Poste centrali. Alla fine la raccomandata è stata ritirata dai poliziotti che l’hanno consegnata fuori al no vax.

Il green pass dell'amica

Sempre la Polizia ha denunciato una donna di 34 anni di Biella per il reato di sostituzione di persona in quanto, controllata in un bar di Biella durante una normale verifica, ha mostrato il green pass di un’amica. Anche l’amica è stata denunciata e sanzionata a livello amministrativo per l’inosservanza della normativa anticontagio.

V.Ca.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter