Cronaca

Nessun ferito per i botti

Nessun ferito per i botti
Cronaca 02 Gennaio 2014 ore 10:41

Nessun ferito per fortuna per i botti di Capodanno. Le segnalazioni alle forze dell'ordine sono state tante, soprattutto nei confronti di chi, a Biella, se n'è infischiato dell'ordinanza del sindaco Gentile che vietava l'utilizzo di qualsivoglia fuoco d'artificio. Gli interventi dei carabinieri sono stati numerosi, ma alla fine non sono state inoltreta segnalazioni né di tipo penale e neppure amministrativo. Molti più botti sono stati sparati nei paesi del circondario allo scoccare della mezzanotte, nel Cossatese e in Valle Cervo. In pronto soccorso, per fortuna, non sono giunti feriti causati da petardi e fuochi d'artificio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter