Nei guai quattro biellesi "in trasferta"

Nei guai quattro biellesi "in trasferta"
Cronaca 06 Agosto 2014 ore 21:59

Uno è stato arrestato dopo aver sfondato il parabrezza di un’auto con un sasso e aver aggredito i carabinieri. L’altro è stato fermato nella nota discoteca “Baia Imperiale” di Gabicce Mare con in tasca uno spinello. Altri due sono stati denunciati e muniti di foglio di via obbligatorio dopo essere stati fermati per un controllo dai carabinieri a Buccinasco, alle porte di Milano. Non sono finite nei migliore dei modi le esperienze “in trasferta” per quattro biellesi.

TUTTI I PARTICOLARI LI TROVERETE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA

Uno è stato arrestato dopo aver sfondato il parabrezza di un’auto con un sasso e aver aggredito i carabinieri. L’altro è stato fermato nella nota discoteca “Baia Imperiale” di Gabicce Mare con in tasca uno spinello. Altri due sono stati denunciati e muniti di foglio di via obbligatorio dopo essere stati fermati per un controllo dai carabinieri a Buccinasco, alle porte di Milano. Non sono finite nei migliore dei modi le esperienze “in trasferta” per quattro biellesi.

TUTTI I PARTICOLARI LI TROVERETE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA