Menu
Cerca

Nei guai a 90 anni per le armi

Nei guai a 90 anni per le armi
Cronaca 18 Marzo 2016 ore 22:33

Ha 90 anni, abita a Rosazza e per colpa di alcuni fucili da caccia, di una pistola e di alcune munizioni di cui aveva la disponibilità e che non sa più dove sono finite, è stato denunciato per violazione della severa legge sulle armi. La segnalazione è stata effettuata dai carabinieri che a seguito dei controlli periodici ai possessori di armi, si sono recati a casa del pensionato e gli hanno chiesto di mostrare fucili e pistola. E’ pertanto emerso che non erano più nella sua disponibilità.

Ha 90 anni, abita a Rosazza e per colpa di alcuni fucili da caccia, di una pistola e di alcune munizioni di cui aveva la disponibilità e che non sa più dove sono finite, è stato denunciato per violazione della severa legge sulle armi. La segnalazione è stata effettuata dai carabinieri che a seguito dei controlli periodici ai possessori di armi, si sono recati a casa del pensionato e gli hanno chiesto di mostrare fucili e pistola. E’ pertanto emerso che non erano più nella sua disponibilità.