Menu
Cerca

Muore in moto contro un capriolo

Muore in moto contro un capriolo
Cronaca 20 Maggio 2017 ore 10:41

MONGRANDO – Ce? unintera comunita? in lutto per la morte di un giovane padre di famiglia che tutti stimavano e rispettavano. Roberto Raimondo, 38 anni, sposato e padre di una figlia di 8 anni, ha perso la vita giovedi? poco prima delle 6 lungo via Gramsci a Cerrione dopo aver travolto e ucciso con la sua moto – una Kawasaki ZX 600 – un capriolo che gli ha allimprovviso tagliato la strada mentre si stava recando al lavoro nella ditta Sabotinodi Salussola dove lavorava come camionista. Il motociclista e? morto sul colpo. A poca distanza dal cadavere e dalla moto spezzata in due dal tremendo impatto, e? stata trovata anche la carcassa dellanimale. Una tragedia che ripropone in modo pressante la problematica della presenza sempre piu? massiccia di animali selvatici e dellassenza pressoche? totale di adeguate protezioni lungo le strade. 

V.Ca.

Leggi di più sull’Eco di Biella di sabato 20 maggio 2017 

MONGRANDO – C’e? un’intera comunita? in lutto per la morte di un giovane padre di famiglia che tutti stimavano e rispettavano. Roberto Raimondo, 38 anni, sposato e padre di una figlia di 8 anni, ha perso la vita giovedi? poco prima delle 6 lungo via Gramsci a Cerrione dopo aver travolto e ucciso con la sua moto – una Kawasaki ZX 600 – un capriolo che gli ha all’improvviso tagliato la strada mentre si stava recando al lavoro nella ditta “Sabotino” di Salussola dove lavorava come camionista. Il motociclista e? morto sul colpo. A poca distanza dal cadavere e dalla moto spezzata in due dal tremendo impatto, e? stata trovata anche la carcassa dell’animale. Una tragedia che ripropone in modo pressante la problematica della presenza sempre piu? massiccia di animali selvatici e dell’assenza pressoche? totale di adeguate protezioni lungo le strade. 

V.Ca.

Leggi di più sull’Eco di Biella di sabato 20 maggio 2017 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli