Cronaca

Muore guardia giurata di 31 anni

Muore guardia giurata di 31 anni
Cronaca 10 Dicembre 2017 ore 20:50

Tragedia ieri pomeriggio: una guardia giurata della Mek Pol, Cristian Scagliotti, 31 anni, di Candelo, ha parcheggiato la sua Panda nuova lungo via XXV Aprile, a due passi da casa, e si è ucciso con la pistola d'ordinanza. La tragedia ha sconvolto una moltitudine di persone che consocevano e stimavano il giovane, un bravo ragazzo, serio, senza grilli per la testa, che si faceva voler bene. Non si conoscono le cause che hanno spinto la guardia giurata a fare una scelta così drastica. C'è chi parla di problemi sul lavoro, c'è chi sostiene che lo abbia fatto per una storia d'amore finita male. Biglietti non ne sono stati trovati. Cristian Scagliotti, che era tra l'altro Vigile del fuoco volontario a Cossato, benvoluto e stimato per la sua disponoibilità e professionalità, si è portato il segreto con sé.

 

IL RESTO DELL'ARTICOLO LO POTRETE LEGGERE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA

Tragedia ieri pomeriggio: una guardia giurata della Mek Pol, Cristian Scagliotti, 31 anni, di Candelo, ha parcheggiato la sua Panda nuova lungo via XXV Aprile, a due passi da casa, e si è ucciso con la pistola d'ordinanza. La tragedia ha sconvolto una moltitudine di persone che consocevano e stimavano il giovane, un bravo ragazzo, serio, senza grilli per la testa, che si faceva voler bene. Non si conoscono le cause che hanno spinto la guardia giurata a fare una scelta così drastica. C'è chi parla di problemi sul lavoro, c'è chi sostiene che lo abbia fatto per una storia d'amore finita male. Biglietti non ne sono stati trovati. Cristian Scagliotti, che era tra l'altro Vigile del fuoco volontario a Cossato, benvoluto e stimato per la sua disponoibilità e professionalità, si è portato il segreto con sé.

 

IL RESTO DELL'ARTICOLO LO POTRETE LEGGERE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter