Cronaca

Muore davanti al bocciodromo

Muore davanti al bocciodromo
Cronaca 06 Novembre 2012 ore 12:28

Tragedia nel fine settimana all'ingresso del bocciodromo di Tollegno. Sergio Parouty, 57 anni, di Andorno, è stato stroncato da un malore mentre stava per entrare nella struttura per assistere a una gara di bocce. E' caduto e ogni tentativo per rianimarlo è risultato inutile.

Parouty era molto conosciuto e stimato per la sua attività di cameriere che aveva svolto con estrema professionalità sulle navi e poi a Biella dove, tra le altre cose, era stato titolare del Petit Bar di via Cottolengo. Aveva inoltre lavorato alla Croce Bianca di Oropa e negli ultimi tempi nel ristorante del Chiostro di San Sebastiano. I funerali si sono svolti lunedì pomeriggio ad Andorno. Sergio Parouty lascia la figlia Valentina, la mamma Lucia e le sorelle Iolanda e Josette.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter