Cronaca
mercoledì l'addio in cattedrale

Muore a 75 anni Giuseppina Spagarino Zampaglione

Moglie del noto medico e primario emerito, lascia i figli Ketty, avvocato, Curzio, oculista, e Carola, psicoterapeuta

Muore a 75 anni Giuseppina Spagarino Zampaglione
Cronaca Biella Città, 01 Marzo 2022 ore 09:37

Grande commozione in città per la scomparsa di Giuseppina Spagarino, 75 anni, moglie del dottor Vito Zampaglione, primario emerito dell'Asl di Biella. La scomparsa di Giuseppina lascia un vuoto anche negli amati figli Ketty, avvocato a Biella,  Curzio e Carola Zampaglione, che hanno seguito le orme del papà in campo medico e svolgono rispetivamente la professione di oculista e  psicoterapeuta.

Cordoglio per una famiglia molto conosciuta a Biella, tra sanità e politica

Tanti i messaggi di cordoglio e di affetto che si sono susseguito alla notizia della perdita della mamma rivolti soprattutto a Curzio e Ketty, che ne hanno dato notizia attraverso i rispettivi profili social. In particolare, Curzio ha dedicato alla mamma  la lettera di Sant'Agostino. La sorella, Ketty - per la quale giungono le condoglianze del Rotary Club di Gattinara, che la vede spocioa - alla professione di avvocato, come peraltro il papà (per un decennio consigliere comunale Dc a Biella), ha affiancato negli scorsi anni anche la passione politica, candidandosi anche a sindaco per una lista civica.

Al dolore dei figli e del marito Vito si aggiungono quelli degli adorati nipoti Angelica, Ottavia, Tancredi ed Ettore e del fratello Ermanno Spagarino, anch'egli apprezzato medico in forza all'ospedale di Biella.

Domani mattina, alle ore 10, nella Cattedrale di Biella, verrà dato l'ultimo saluto a Giuseppina. Questa sera alle 19 la recita del santo rosario, sempre nel Duomo di Biella

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter