l'addio lunedì 28 dicembre

Muore a 46 anni Raffaella Matarrese, il cordoglio dei "Druidi"

Il messaggio: "La morte è solo uno dei tanti riti di passaggio che segnano il percorso della nostra vita ma è l’unico che lascia una profonda nostalgia nel cuore, perché si è consapevoli che la persona che l'ha oltrepassata non tornerà indietro"

Muore a 46 anni Raffaella Matarrese, il cordoglio dei "Druidi"
Cronaca Biella Città, 24 Dicembre 2020 ore 23:06
Una morte prematura, a soli 46 anni, quella che ha colto alla vigilia di Natale Raffaella Matarrese, esponente di spicco del Cerchio Druidico Italiano, emanazione dell'Associazione Culturale Antica Quercia, con sede a Biella. Raffaella lascia la mamma Luigia, il fratello Ruggero e l'amata zia Carla con i figli Sergio e Gianmaria. Lunedì prossimo, 28 dicembre, la salma di Raffaella verrà traslata presso Valenza per la cremazione

Il messaggio del Cerchio Druidico Italiano

La morte è solo uno dei tanti riti di passaggio che segnano il percorso della nostra vita ma è l’unico che lascia una profonda nostalgia nel cuore, perché si è consapevoli che la persona che l'ha oltrepassata non tornerà indietro e non ci sarà più possibilità di un abbraccio o semplicemente di un dialogo.
Così ci lascia prematuramente la nostra sorella Raffaella Matarrese, Druidessa iniziata del CDI
Che la terra le sia lieve lungo questo nuovo viaggio.
Il Cerchio Druidico Italiano, che si rifà alle antiche tradizioni e usanze celtiche, si è costituito circa 12 anni fa, durante la Festa di Beltane del maggio 2008, al Parco Arcobaleno di Curino in provincia di Biella.