Cronaca

Muore a 30 anni per un tumore

Muore a 30 anni per un tumore
Cronaca 31 Ottobre 2012 ore 21:07

Tutti se la ricordano come una persona dolce, educata, dall’animo buono e gentile, sempre disponibile con tutti. Quel sorriso è rimasto incollato nella mente e nel cuore  di chi ha avuto modo di conoscerla. Anche se lei se n’è andata,  strappata alla vita e ai suoi affetti in meno di un anno da una forma rara di tumore. Sara Trigona, 30 anni, è morta martedì all’ospedale Maggiore di Novara dov’era stata ricoverata in seguito all’acuirsi del male incurabile che l’aveva colpito a dicembre dell’anno scorso. Per lei non c’è stato più niente da fare: le terapie e le medicine che le sono state somministrate nel corso dei mesi non sono purtroppo riuscite a salvarla.

Chi era? Sara era dipendente da una decina d’anni della “Liabel Spa” di via Salvo D’Acquisto a Biella. Lavorava nell’ambito della direzione del personale, un compito che la portava ogni giorno ad avere contatti con i colleghi, dirigenti, impiegati e operai, a volte con compiti difficili da affrontare. Sono un centinaio e lei li conosceva tutti. E tutti se la ricordano così: solare, sorridente, dolce e gentile in ogni momento.
Il ricordo. «Era una persona unica, straordinaria, che nel corso degli anni si è fatta voler bene da chiunque abbia avuto la possibilità e il piacere di conoscerla - ricorda commosso un collega che parla a nome di tutti -. Trovava sempre il tempo per ascoltare chi aveva bisogno anche solo di un consiglio o di una parola amichevole. E’ stata per noi tutti una grande perdita. Il suo sorriso ci rimarrà nel cuore..».  

L’addio. La tremenda malattia ha colpito la giovane donna a dicembre dell’anno scorso. Da quel giorno, nonostante le continue terapie,   non ha più avuto la possibilità di rientrare in azienda. Sara Trigona avrebbe compito gli anni sabato. Lascia nel dolore la mamma Natalina, il papà Salvatore, la sorella Giulia, il fidanzato Fabio e i nonni. I funerali si svolgeranno domani alle 15 nella chiesa parrocchiale Santissima Trinità di via Italia a Biella. Il santa Rosario sarà recitato oggi pomeriggio alle 17 e 30 nella stessa chiesa. La salma sarà poi tumulata nel cimitero urbano di Biella.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter