Menu
Cerca
Il caso

Mottarone: forchettoni inseriti 2 settimane prima della strage su un’altra cabina piena di persone

Il fatto sarebbe accaduto durante la gara Trial del Mottarone del 9 maggio.

Mottarone: forchettoni inseriti 2 settimane prima della strage su un’altra cabina piena di persone
Cronaca 07 Giugno 2021 ore 11:41

Forchettoni d’uso comune?

Come riporta Prima Novara ci sarebbe una foto, probabilmente già in mano agli inquirenti, che ritrarrebbe un’altra cabina con i forchettoni inseriti e ben due settimane prima della strage. Durante il Trial del Mottarone infatti si vedrebbe la cabina 4 carica di persone (forse anche troppe considerate le norme Covid) viaggiare con gli ormai tristemente noti forchettoni rossi, che non hanno permesso alla cabina 3 di frenare e fermarsi in seguito alla rottura della fune.

Alla gara avevano partecipate ben 700 persone e molti di essi, quasi tutti, erano poi scesi dalla montagna utilizzando proprio la funivia.

Ultimi aggiornamenti

Intanto è dell’altro giorno la notizia che la procura starebbe indagando per lesioni colpose anche su due diversi incidenti con feriti avvenuti, nel 2017 e nel 2019, ad Alpyland, la pista di bob su rotaia sempre in vetta al Mottarone e sempre gestita da Luigi Nerini, il proprietario della funivia del Mottarone.