Morto Zanotti, la scuola piange il provveditore

Morto Zanotti, la scuola piange il provveditore
19 Febbraio 2018 ore 12:54

BIELLA – Le scuole, realtà fatta di tanti volti e di tante voci. E, tra questi, di un volto e di una voce che ne fanno un’unica cosa. Rappresentava questo, per gli istituti biellesi, Marco Zanotti, nominato ufficialmente alla guida dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Biella due anni fa. E ora che Marco Zanotti è venuto a mancare, sconfitto da un male incurabile contro cui combatteva da tempo, le scuole senza il loro volto di rappresentanza annunciano e, insieme, ricordano il loro Provveditore.
Giovanna Boglietti 

Leggi di più sull’Eco di Biella in edicola

BIELLA – Le scuole, realtà fatta di tanti volti e di tante voci. E, tra questi, di un volto e di una voce che ne fanno un’unica cosa. Rappresentava questo, per gli istituti biellesi, Marco Zanotti, nominato ufficialmente alla guida dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Biella due anni fa. E ora che Marco Zanotti è venuto a mancare, sconfitto da un male incurabile contro cui combatteva da tempo, le scuole senza il loro volto di rappresentanza annunciano e, insieme, ricordano il loro Provveditore.
Giovanna Boglietti 

Leggi di più sull’Eco di Biella in edicola

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve