Cronaca
morte improvvisa

Morto a 40 anni, autopsia per stabilire le cause della tragedia di Mascianà

Le parole della sorella: "Un grosso dolore una perdita inspiegabile che ancora adesso non ci crediamo"

Morto a 40 anni, autopsia per stabilire le cause della tragedia di Mascianà
Cronaca Cossatese, 28 Dicembre 2022 ore 19:40

E'stata eseguita un'autopsia, il cui esito sarà reso noto nei prossimi giorni, per stabilire le cause della morte di Gaetano Mascinà, il 40enne di Valdilana morto improvvisamente lo scorso 22 dicembre.

Ad annunciarlo è una delle sorelle del giovane uomo di cui solo oggi è stata fissata la data del funerale, dopo il nulla osta della procura.

Il post della sorella rivolto ai tanti amici di Gaetano

"Sono la sorella - scrive la donna sul profilo facebook di Mascianà - grazie per esserci vicini in questo momento...   Scusateci se non rispondiamo a tutti... Ancora non sappiamo quando ci sarà il funerale... Martedì  faranno autopsia e da lì sapremo quando ci saranno i funerali... Perdonatemi ma è un grosso dolore una perdita inspiegabile che ancora adesso non ci crediamo a tutto ciò...".

L'autorità giudiziaria ha disposto anche accertamenti per ricostruire le ultime ore vissute dall'uomo prima dell'improvviso malore e il decesso avvenuto all'ospedale di Borgosesia.

Mascianà, oltre alla moglie Cinzia Tarabolo, di Cossato, lascia i genitori Rosa e Antonio, le sorelle Veronica e Giovanna, i tre fratelli Giuseppe, Daniele e Alessio.

Il funerale verrà celebrato venerdì alle 14,30 nella chiesa parrocchiale di Trivero Matrice.

L'articolo completo su Eco di Biella in edicola domani, giovedì 29 dicembre

Seguici sui nostri canali