UN MALORE FATALE

Morte improvvisa per il figlio dell'ex sindaco e presidente Ascom Novaretti

Giorgio Novaretti aveva 50 anni. Stroncato da un infarto nella tarda serata di ieri a Gaglianico.

Morte improvvisa per il figlio dell'ex sindaco e presidente Ascom Novaretti
Cronaca Grande Biella, 21 Dicembre 2020 ore 13:48

Grande cordoglio a Biella e in particolare a Gaglianico, dove viveva e dove il padre era stato sindaco tra gli anni 80 e 90 per l'improvvisa scomparsa, a 50 anni, di Giorgio Novaretti, artigiano, figlio dell'attule presidente dell'Ascom di Biella Mario Novaretti, titolare di una storica attività commerciale floricola in via Torino. Egli stesso era consulente in materie agricole e forestali

La notizia si è subito diffusa nella mattina e decine sono stati i messaggi di vicinanza alla famiglia.

L'uomo è stato colto da un infarto ieri sera, mentre si trovava nella sua abitazione di Gaglianico. Lascia oltre al padre Mario la sorella Simona.

Il rosario è stato fissato per domani alle 18 nella chiesa  di Gaglianico. Mercoledì 22 dicembre verrà recitato il funerale  alle 10, nella stessa chiesa parrocchiale.

Giorgio Novaretti, aveva 50 anni