UN MALORE FATALE

Morte improvvisa per il figlio dell’ex sindaco e presidente Ascom Novaretti

Giorgio Novaretti aveva 50 anni. Stroncato da un infarto nella tarda serata di ieri a Gaglianico.

Morte improvvisa per il figlio dell’ex sindaco e presidente Ascom Novaretti
Cronaca Grande Biella, 21 Dicembre 2020 ore 13:48

Grande cordoglio a Biella e in particolare a Gaglianico, dove viveva e dove il padre era stato sindaco tra gli anni 80 e 90 per l’improvvisa scomparsa, a 50 anni, di Giorgio Novaretti, artigiano, figlio dell’attule presidente dell’Ascom di Biella Mario Novaretti, titolare di una storica attività commerciale floricola in via Torino. Egli stesso era consulente in materie agricole e forestali

La notizia si è subito diffusa nella mattina e decine sono stati i messaggi di vicinanza alla famiglia.

L’uomo è stato colto da un infarto ieri sera, mentre si trovava nella sua abitazione di Gaglianico. Lascia oltre al padre Mario la sorella Simona.

Il rosario è stato fissato per domani alle 18 nella chiesa  di Gaglianico. Mercoledì 22 dicembre verrà recitato il funerale  alle 10, nella stessa chiesa parrocchiale.

Giorgio Novaretti, aveva 50 anni
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità