Cronaca
Intervento nel Cossatese

Minaccia i vicini di casa con un coltello da cucina: pensionato denunciato dai Carabinieri

L'arma da taglio è stata nascosta in un capanno. La discussione per una diversa visione sulla conduzione dell'orto.

Minaccia i vicini di casa con un coltello da cucina: pensionato denunciato dai Carabinieri
Cronaca Cossatese, 15 Luglio 2022 ore 10:24

Mercoledì pomeriggio di fuovo nel cossatese con un pensionato che ha minacciato i vicini con un coltello ed è stato denunciato dai Carabinieri.

Tutto per una banalità

La banale discussione per questioni legate alla conduzione degli orti tra vicini, è degenerata sino a quando uno dei contendenti, un pensionato ultrasettantenne residente a Cossato, ha intimorito i due vicini mostrando loro un coltello da cucina che teneva in mano.

Coltello nascosto

Il successivo arrivo dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Cossato, allertati dai minacciati preoccupati dal comportamento dell’anziano, ha permesso di ricostruire l’episodio e ricondurre il pensionato a più miti consigli. Il coltello, nel frattempo nascosto in un capanno, è stato recuperato e sottoposto a sequestro (foto di repertorio).

Scattata la denuncia

Il fatto si è concluso senza alcuna conseguenza per i coinvolti, ma dal Comando dell’Arma cossatese è partita una denuncia per minacce aggravate diretta alla Procura della Repubblica biellese nei confronti dell'anziano possessore dell’arma da taglio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter