Cronaca
il caso

Minacce alla mamma malata di cancro

Vita d’inferno per la donna e il compagno che avevano accettato di ospitare il figlio ai domiciliari.

Minacce alla mamma malata di cancro
Cronaca 10 Dicembre 2021 ore 08:00

Ha accettato di ospitare il figlio ai domiciliari. Ma in due mesi, quell’uomo di 38 anni, arcinoto alla giustizia, ha reso la vita impossibili alla madre e al suo convivente, entrambi pensionati che abitano in un paese della Valle Elvo. Alla fine, durante l’ennesima vessazione nei confronti dei due pensionati, sono arrivati i Carabinieri e l’uomo è stato arrestato in flagranza di reato.

Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter