Mille euro per un terreno… che non è suo

Mille euro per un terreno… che non è suo
05 Maggio 2015 ore 13:50

“Se vuoi ti affitto il terreno per tutto l’anno. Dammi mille euro e puoi farne ciò che vuoi”. L’altro, un uomo di 47 anni di Crosa, ha pagato la cifra pattuita per poi scoprire che, in realtà, il terreno era di proprietà di una terza persona la quale non aveva nessuna intenzione di affittarlo e non conosceva il personaggio, R.M., 35 anni, di Castelletto Cervo, che si era finto proprietario e che, alla fine, è stato denunciato per truffa dai carabinieri di Cossato che hanno svolto le indagini. L’accordo risale al mese di novembre, ma il fascicolo d’inchiesta si è chiuso solo nei giorni scorsi con l’identificazione del presunto truffatore.

“Se vuoi ti affitto il terreno per tutto l’anno. Dammi mille euro e puoi farne ciò che vuoi”. L’altro, un uomo di 47 anni di Crosa, ha pagato la cifra pattuita per poi scoprire che, in realtà, il terreno era di proprietà di una terza persona la quale non aveva nessuna intenzione di affittarlo e non conosceva il personaggio, R.M., 35 anni, di Castelletto Cervo, che si era finto proprietario e che, alla fine, è stato denunciato per truffa dai carabinieri di Cossato che hanno svolto le indagini. L’accordo risale al mese di novembre, ma il fascicolo d’inchiesta si è chiuso solo nei giorni scorsi con l’identificazione del presunto truffatore.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità