Menu
Cerca

Miki è tornato al lavoro

Miki è tornato al lavoro
Cronaca 17 Settembre 2014 ore 23:26

E’ tornato al lavoro Michele Marino (nella foto di Sartini), 52 anni, noto a tutti come “Miki panini fiki”, uno degli storici paninari di Biella, aggredito lo scorso fine settimana alle 3 di notte da tre giovani, denunciati. «Ogni notte è peggio» racconta  Miki. Sul caso prende posizione anche Confesercenti. Interrogazioni in Comune.

Parla intanto Zacaria El Basri, 23 anni, di Biella, il giovane che sabato scorso è stato ferito a Cigliano da un suo coetaneo che gli ha sparato due colpi di pistola a un ginocchio e all’inguine prima di essere arrestato per tentato omicidio. “Sono vivo per miracolo”, sospira.

I SERVIZI LI TROVERETE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA CON IL GIORNO

E’ tornato al lavoro Michele Marino (nella foto di Sartini), 52 anni, noto a tutti come “Miki panini fiki”, uno degli storici paninari di Biella, aggredito lo scorso fine settimana alle 3 di notte da tre giovani, denunciati. «Ogni notte è peggio» racconta  Miki. Sul caso prende posizione anche Confesercenti. Interrogazioni in Comune.

Parla intanto Zacaria El Basri, 23 anni, di Biella, il giovane che sabato scorso è stato ferito a Cigliano da un suo coetaneo che gli ha sparato due colpi di pistola a un ginocchio e all’inguine prima di essere arrestato per tentato omicidio. “Sono vivo per miracolo”, sospira.

I SERVIZI LI TROVERETE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA CON IL GIORNO