Ai giardini Zumaglini

Mercoledì si ricorda il vice questore Cusano ucciso dalle Brigate rosse

Presenti le autorità, la moglie e il figlio del funzionario assassinato.

Mercoledì si ricorda il vice questore Cusano ucciso dalle Brigate rosse
Cronaca Biella Città, 27 Agosto 2021 ore 12:31

Mercoledì si ricorda il vice questore Cusano ucciso dalle Brigate rosse.

Medaglia d'oro

Mercoledì prossimo, 1° settembre, la Polizia di Stato ricorda e rende onore al vice questire aggiunto di Pubblica sicurezza, Francesco Cusato, medaglia d'oro al valor civile e vittima del terrorismo, nel 45° anniversario della sua uccisione da parte delle Brigate rosse.

Deposta corona d'alloro

Viene spiegato in un comunicato della Questura di Biella: "In un contesto dfi rigorosa sobrietà, alle 11 e mezza, al Cippo evocativo che si trova in Largo Cusano, all'interno dei giardini Zumaglini, sarà deposta una corona d'alloro, con la benedizione del vescovo di Biella, Roberto Farinella".

Moglie e figlio presenti

Alla cerimonia saranno presenti le massime autorità di Biella e provincia, la vedova del funzionario ucciso, Giuseppina Porcaro (nella foto in una precedente manifestazione), e il figlio Maurizio, vice questore della Polizia di Stato in quiescenza.