il caso

Medici di famiglia, emergenza continua

Carenza senza fine: ancora cinque dottori in meno nel Biellese (in piena pandemia)

Medici di famiglia, emergenza continua
Cronaca Biella Città, 26 Ottobre 2020 ore 06:30

Medici di famiglia, emergenza continua.

Mancano quelli di base in piena pandemia

La carenza dei medici di famiglia continua a colpire il Biellese. Sono ancora cinque, infatti, i posti a disposizione in Provincia che la Regione Piemonte ha segnalato nell’ultimo bollettino. A questo si aggiungono le dimissioni di Valentina Cantele, dottoressa che seguiva i pazienti di Pettinengo, Ronco, Ternengo e Zumaglia. Dopo alcuni giorni, il sindaco di Pettinengo, Gianfranco Bosso, ha trovato il medico sostituto: Maria Francesca Mosca.
Intanto i medici di base sono alle prese con la pandemia e l’arrivo dei vaccini contro l’influenza: «La campagna che inizieremo – dice Sergio Di Bella, segretario biellese della Federazione italiana dei medici di medicina generale – sarà molto difficile».

Il servizio completo in edicola oggi su Eco di Biella

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli