il caso

Medici di famiglia, emergenza continua

Carenza senza fine: ancora cinque dottori in meno nel Biellese (in piena pandemia)

Medici di famiglia, emergenza continua
Biella Città, 26 Ottobre 2020 ore 06:30

Medici di famiglia, emergenza continua.

Mancano quelli di base in piena pandemia

La carenza dei medici di famiglia continua a colpire il Biellese. Sono ancora cinque, infatti, i posti a disposizione in Provincia che la Regione Piemonte ha segnalato nell’ultimo bollettino. A questo si aggiungono le dimissioni di Valentina Cantele, dottoressa che seguiva i pazienti di Pettinengo, Ronco, Ternengo e Zumaglia. Dopo alcuni giorni, il sindaco di Pettinengo, Gianfranco Bosso, ha trovato il medico sostituto: Maria Francesca Mosca.
Intanto i medici di base sono alle prese con la pandemia e l’arrivo dei vaccini contro l’influenza: «La campagna che inizieremo – dice Sergio Di Bella, segretario biellese della Federazione italiana dei medici di medicina generale – sarà molto difficile».

Il servizio completo in edicola oggi su Eco di Biella

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità