Cronaca
Inchiesta

Maxi inchiesta Polizia: sequestrati 23 chili di droga e 600mila euro. In 13 nei guai

Sette persone arrestate.

Maxi inchiesta Polizia: sequestrati 23 chili di droga e 600mila euro. In 13 nei guai
Cronaca Biella Città, 11 Novembre 2021 ore 14:20

Tra il pomeriggio del 10 novembre e le prime ore dell’alba dell’11 novembre gli Ufficiali ed Agenti della Squadra Mobile di Biella hanno dato esecuzione al provvedimento di applicazione di misure cautelari, delle quali tredici personali e sei reali, emesso dal Tribunale di Biella - Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari - a seguito dell’accoglimento della richiesta avanzata dalla Procura della Repubblica.

Maxi inchiesta polizia

Dei tredici soggetti destinatari del provvedimento, due sono stati colpiti dalla misura della custodia cautelare in carcere nonché dalla misura cautelare reale del sequestro preventivo.
Il provvedimento di sequestro preventivo aveva ad oggetto nr. 2 immobili situati rispettivamente nelle città di Biella e Torino e nr. 4 veicoli nella disponibilità degli indagati, due dei quali utilizzati eminentemente per eseguire la condotta di cessione di sostanza stupefacente.

Perquisizioni

Contestualmente all’esecuzione del predetto provvedimento la Procura ha emesso nr. 17 decreti di perquisizione e sequestro da eseguire nella provincia biellese.
I reati contestati a tutti gli indagati sono quelli di cessione e detenzione di sostanza stupefacente.
L’attività di polizia giudiziaria delegata, svolta dagli operatori della Squadra Mobile di Biella, ha consentito di portare alla luce un fitto traffico di sostanza stupefacente condotto per la maggior parte da giovani che dominano la piazza di spaccio creata all’interno della provincia biellese, immettendo all’interno nel mercato notevoli quantitativi, talora anche ingenti, di stupefacente.
Durante l’esecuzione delle singole ordinanze cautelari sono stati tratti in arresto, poiché colti in stato di flagranza del reato di detenzione di sostanza stupefacente nonché del reato di detenzione illegale di armi, sette soggetti.

I sequestri

Complessivamente è stata sequestrata una somma di denaro contante per un ammontare superiore a 600.000,00 euro e sostanza stupefacente del genere Hashish, Marijuana e Cocaina per un peso totale superiore a gr. 23.000,00, nonché tre fucili provento di furto.
Al Termine delle formalità di rito gli arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale di Biella e posti a disposizione dell’autorità giudiziaria procedente.