Menu
Cerca

Maurizio Sella presidente dei Cavalieri del Lavoro

E' stato eletto oggi pomeriggio all'assemblea generale a Roma.

Maurizio Sella presidente dei Cavalieri del Lavoro
Biella Città, 22 Ottobre 2019 ore 19:13

Il banchiere biellese Maurizio Sella è il nuovo presidente della Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro. Sella - nato a Biella nel 1942, presidente del Gruppo Sella e già presidente Abi, Cavaliere del Lavoro nel 1991 e recentemente Cavaliere di Gran Croce -  è stato eletto all’unanimità nel corso dell’assemblea ordinaria dei soci che si è svolta nel pomeriggio di oggi  presso la Sala della Clemenza di Palazzo Altieri. Il presidente Sella subentra ad Antonio D’Amato che ha guidato l’associazione negli ultimi sei anni, dal 2013.

"Il nostro impegno per l'economia italiana"

“La Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro, di cui da oggi ho l’onore di assumere la presidenza, dopo l’importante periodo di Antonio D’Amato, al quale va il mio ringraziamento, – ha detto Maurizio Sella – riunisce i migliori imprenditori italiani ed è portatrice di valori e visioni che rappresentano un significativo contributo al dibattito politico-economico. L’economia italiana, anche grazie alle sue aziende, ha buone risorse e potenzialità e la loro valorizzazione ai fini della crescita, dello sviluppo, della competitività e della fiducia è un obiettivo comune a tutti".                      R.A.

TORNA ALLA HOME PAGE