PERSONAGGIO

Massimo Giletti dalla scorta alla tivù, domani torna con “Non è l’Arena”

Il giornalista biellese, finito sotto minaccia, è pronto a riaprire con un seguito l'inchiesta su mafia e Coronavirus.

Massimo Giletti dalla scorta alla tivù, domani torna con “Non è l’Arena”
Biella Città, 26 Settembre 2020 ore 11:01

Da domani, domenica 27 settembre, su La7 riparte la nuova edizione de Non è l’Arena, programma condotto dal giornalista biellese finito sotto scorta.

La prima puntata

E già dalla prima puntata Massimo Giletti proporrà il seguito dell’inchiesta sulla mafia e il Coronavirus, che hanno determinato la misura preventiva della scorta. Il giornalista e conduttore triverese ha recentemente affermato: “È stato un anno durissimo per me, tra la perdita di mio padre e la scorta”. E al suo pubblico affida il messaggio: “I vostri tantissimi messaggi di sostegno e di affetto sono uno dei motivi per cui domenica ripartiremo con grande forza. Grazie a tutti!”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità